Loading...
 

Cos’è Check

Check - Portale del cantiere è un software di semplificazione, automazione ed informatizzazione delle attività di gestione dei cantieri edili.
Lo strumento è uno dei frutti dell’attuazione del “Patto della Legalità”, stipulato dal settore delle costruzioni con il Comune di Brescia, che ha coinvolto numerosi enti tra cui CAPE, ANCE Brescia, ESEB, Feneal UIL, Filca CISL, Fillea CGIL, Collegio Geometri Brescia, Ordine Ingegneri Brescia, Ordine Architetti di Brescia.
Check raccoglie e organizza i dati relativi ai cantieri presenti sul territorio provinciale, incrociando dati provenienti da diverse fonti.

È utile per i professionisti perchè grazie ad i dati costantemente aggiornati permette loro di monitorare le condizioni dei propri cantieri: le imprese presenti, i documenti condivisi, la verifica dell’idoneità tecnico professionale di tutti gli attori coinvolti nella realizzazione delle lavorazioni, oltre ad un comodo sistema di “messaggeria del cantiere” attraverso il quale comunicare in modo semplice e “certificato” con tutte le imprese presenti.
La possibilità di redigere verbali di sopralluogo, monitorare il cronoprogramma, registrare ed inviare fotografie delle lavorazioni, condividere progetti, convocare riunioni di coordinamento: sono solo alcuni tra i diversi strumenti di cui il software dispone per agevolare i responsabili di cantiere nello svolgimento delle proprie mansioni.

È utile per le Imprese perché grazie al “magazzino ed alla baracca virtuale” ed all’anagrafica aggiornata tramite i dati di Cassa Edile, potranno con un semplice “click” condividere le attrezzature ed i relativi “documenti” (libretti, verifiche, certificazioni) nei cantieri nei quali sono effettivamente utilizzate: evitando in questo modo di duplicare la documentazione (a rischio di furto, smarrita da un cantiere all’altro, etc..).
E’ possibile inoltre ricevere, attraverso un sistema di alert, gli avvisi di scadenza delle verifiche periodiche e delle manutenzioni da doversi effettuare.
I lavoratori potranno essere “”qualificati” mediante gli attestati di formazione ottenuti (certificazioni, patentini, abilitazioni,…) ed anche in questo caso un utile sistema di “alert”, avvertirà l’azienda dell’approssimarsi della data di scadenza.

È utile per i Committenti perché, grazie ad un unico portale, potranno rendersi conto della “regolarità” e “legalità” del proprio cantiere, ricevendo informazioni che garantiscano loro di non essere esposti a sanzioni o responsabilità di sorta nello svolgimento delle opere.

Contatti

Servizio Assistenza al numero verde 800 036 458